Terrazze dell'Etna

Terrazze dell'Etna
Azienda Vitivinicola

Località Bocca d’Orzo 95036 Randazzo (CT) – Italy
Email. info@terrazzedelletna.it
Tel. 3286175952
Sito web: terrazzedelletna.it

 

 

 

 

 

Terrazze dell’Etna è natura, è passione, è l’Etna e ciò che da queste atipiche e uniche terre si può produrre: è la volontà di creare, in un posto dove è possibile, dei vini d’eccellenza.
L’anfiteatro di terrazze raccoglie come in un abbraccio i vitigni autoctoni dell’Etna: il Nerello Mascalese e il Nerello Cappuccio, cingendo a se anche altre varietà di carattere internazionale quali lo Chardonnay, il Pinot Nero e il Petit Verdot.

 

Fischetti

Azienda Vitivinicola
Via Nazionale n°2 (SS120) – Contrada Moscamento Frazione di Rovittello
mail: info@fischettiwine.it
Tel 3341272527 - 3389444282
Sito web: fischettiwine.it

 
 

Un antico palmento ai piedi dell’Etna, sito a Rovittello, è stato oggetto di una paziente opera di ristrutturazione e recupero da parte della famiglia Fischetti, volta a ripristinarne l’antico fascino. L’annesso vigneto è situato a circa 650 metri al di sopra del livello del mare. La coltivazione tradizionale ad alberello, ne permette l’esclusiva lavorazione manuale durante tutto l’arco dell’anno. La nostra coltivazione è composta esclusivamente da viti autoctone etnee da cui deriva una produzione di Etna D.O.C. Gusto e qualità rappresentano il nostro motto in uno dei territori più belli al mondo

Tenute Mannino di Plachi

Tenute Mannino di Plachi
Azienda Vitivinicola Agrituristica

Via Sciarelle, 32 - 95029 Viagrande
Email. info@tenutemannino.com
sito tenutemannino.com
Tel. 095316849

 







 

 

 

L'azienda agrituristica è costituita da tre diverse strutture, ognuna dedicata alla viticoltura e alla produzione di vini tipici seguendo metodi tradizionali, diversificate tra di loro in base alla diversa collocazione nel territorio. Con una lunga tradizione vinicola alle spalle, iniziata nel 1800, oggi l'azienda offre di participare ai corsi di cucina e di tecnica agricola, e di acquistare, naturalmente, i prodotti tipici siciliani, dai vini, alle arance, alle conserve di frutta e verdura, con la garanzia della produzione locale e di un'altissima qualità, la stessa che due secoli fa ha reso il Barone Franz Mannino famoso in tutto il mondo..

Palmento Costanzo

Contrada Santo Spirito
Passopisciaro Castiglione di Sicilia (CT)
mail: info@palmentocostanzo.com
Tel +39 0942 983239; +39 335 7868616
Sito web: palmentocostanzo.com

 
 

Alle pendici dell’Etna, tra distese di sciare e ordinate terrazze, Palmento Costanzo porta a nuova vita antiche suggestioni. I vigneti si estendono dai 600 agli 800 metri di altitudine. Profumi, colori e fatiche raccontano la vicinanza del vulcano più attivo d’Europa.Tutti i vini prodotti sono espressione della Denominazione di Origine Controllata Etna e certificati bio. Dal rispetto dei cicli, delle tradizioni colturali tipiche della zona etnea affiancate a tecniche innovative ragionate e dalla manualità degli uomini sono nati vini eredi di una lunga tradizione.

Tenuta di Fessina

Contrada Rovittello
Via Nazionale SS 120, 22 Castiglione di Sicilia (CT)
mail: fessina@tenutadifessina.com
Sito web: tenutadifessina.com

 

Il cuore pulsante di Fessina si trova a 670 mt slm.  Le vigne sono situate tra due antiche sciare semicircolari, colate laviche del passato che isolano il vigneto come i vecchi muri dei “clos” francesi, creando un microambiente unico. A Fessina si trovano ancora vecchi vigneti, prevalentemente piantati col metodo tradizionale ad antichissimo dell’alberello. I vini ottenuti dalle uve prodotte su questi suoli sono in grado di stupire per la ricchezza e la complessità dei profumi accompagnati ad un’interessante ed elegante struttura

Madaudo

Contrada San Lorenzo, Randazzo (CT)
Tel. 336 887300
mail: info@agricolamadaudo; andrea.madaudo@libero.it
Sito web: agricolamadaudo.com

 

La tenuta si estende lungo il territorio di Contrada San Lorenzo Camporè in Randazzo, dove, forte di un’esperienza che si tramanda da tre generazioni, si coltivano Nerello Mascalese e Carricante, da cui si producono per la linea Camporè, un Etna Rosso DOC e un Bianco Etna DOC.

Tasca d'Almerita Tenuta Tascante

Icona Cantine.png

Tasca d'Almerita Tenuta Tascante

Azienda Vitivinicola
C.da Piano Dario, c.da Sciaranova, c.da Marchesa
95036 – Randazzo (CT)
Email. hospitality@tascadalmerita.it
Tel.  091 645 9711
Sito web: tascadalmerita.it/tenutatascante

 

 







 

 

 

Realtà unica nel panorama non solo siciliano, quella di Tasca d’Almerita è una cantina che può vantare una storia che affonda le radici nell’Ottocento. I Conti Tasca, infatti, rappresentano da sempre la punta più avanzata di una certa cultura legata al fare. Un modo di agire che li ha portati a innovare continuamente, e a creare un polo di eccellenza enologica che brilla ancora oggi. L’impresa Tasca d'Almerita coltiva oggi quasi seicento ettari di vigneto, valorizzandone il frutto in vini che vengono distribuiti nei cinque continenti del mondo. A ciò si aggiungono la cura e la dedizione con cui sono trattati gli ospiti di due tra i più bei resort della Sicilia, per non parlare del rigore con il quale è gestita ognuna delle cinque tenute appartenenti all’azienda

I Vigneri

I Vigneri
L.go Signore Pietà 17, Randazzo
Email. info@ivigneri.it
Tel. 0933982942
Sito web: www.ivigneri.it

 

I Vigneri è oggi il nome dell'azienda vitivinicola di Salvo Foti e di un gruppo di viticoltori autoctoni etnei, veri professionisti della vigna.
I Vigneri è la sintesi di una esperienza più che trentennale svolta in Sicilia Orientale, attraverso una ricerca storica, sociale e tecnica finalizzata ad una vitivinicoltura di "eccellenza". Cercando di utilizzare strumenti e sistemi non invasivi, nel rispetto, fin dove è possibile, della tradizione, dei propri antichissimi vitigni, senza apportare stravolgimenti enormi dettati da velleità, egoismi o onnipotenza. Lo spirito del lavoro e il piacere di ben lavorare e fare, senza frenesie, in armonia prima di tutto con se stessi e quindi con tutto quello che ci circonda: ambiente, natura, il vulcano Etna, di cui si è parte, non al di sopra.